Log In

Help Us









Corsi preposto – addetto defibrillatore BLS BLS-D

il giorno 3 ottobbre 2015  ore 09:00

si terranno i corsi Bls e Bls-d

26 settembre ore 17:00 orientamento ai corsi
Validi per adempiere all’obbligo per le Associazioni Sportive Dilettantistiche,  entro gennaio 2016, alla formazione del personale preposto all’utilizzo del DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO

le iscrizioni si chiuderanno il giorno 26 settembre 2015 alle ore 16:00

le iscrizioni si chiuderanno il giorno 26 settembre 2015 alle ore 16:00

BLS Basic Life Support

Immagine

Obiettivo del corso

Questo corso DAN Basic Life Support rappresenta l’addestramento di livello iniziale ideato per educare le persone a fornire tecniche di supporto di base alla vita – “Basic Life Support” ad adulti vittime di infortuni pericolosi per la vita, mentre viene attivato il locale Servizio Medico della Emergenza (SME). Il programa del corso DAN Basic Life Support provider (“DAN BLS Provider”) è studiato per insegnare le conoscenze e le abilità pratiche necessarie per fornire Basic Life Support (BLS) a vittime adulte. Il BLS consiste in diverse tecniche di primo soccorso – “First Aid”, atte a mantenere (o che possono riportare) la vita. Alla fine del corso il DAN BLS provider sarà in grado di riconoscere un’emergenza, attivare il SME e fornire un BLS precoce, mentre attende l’arrivo di un AED o del Supporto Vitale Avanzato – “Advanced Life Support (ALS)” sulla scena dell’incidente. L’accesso precoce al SME e il BLS precoce sono due dei quattro anelli della catena di sopravvivenza.

Obiettivi di apprendimento

Alla fine di questo programma, DAN Basic Life Support, i partecipanti al corso saranno in grado di:

  • Spiegare Anatomia e Fisiologia di base
  • Elencare i 4 anelli della “catena di sopravvivenza”
  • Spiegare perché è importante il supporto di base alla vita – “Basic Life Support – BLS”
  • Dire quali sono gli scopi di BLS e rianimazione
  • Riconoscere i pericoli ed eseguire una valutazione della sicurezza ambientale
  • Proteggere se stessi dalla trasmissione d’infezioni
  • Descrivere la funzione di compressioni cardiache e ventilazioni
  • Spiegare come si evita la distensione gastrica
  • Verificare lo stato di coscienza
  • Rassicurare una persona infortunata
  • Aprire le vie aeree
  • Controllare se la respirazione è normale
  • Attivare il SME
  • Eseguire compressioni cardiache e ventilazione artificiale – CPR
  • Elencare i vantaggi di uno schermo facciale e di una maschera per rianimazione
  • Spiegare i vantaggi dell’ossigeno durante la rianimazione
  • Spiegare l’importanza della defibrillazione
  • Enunciare le più comuni cause di soffocamento
  • Descrivere le differenze tra ostruzione grave e lieve delle vie aeree
  • Prestare soccorso per il soffocamento
  • Spiegare perché una vittima non cosciente e che respira deve essere posta nella posizione di sicurezza
  • Porre una persona non cosciente e che respira nella posizione di sicurezza
  • Descrivere la funzione del sangue
  • Prestare soccorso per l’emorragia esterna (grave)
  • Spiegare cos’è lo shock
  • Elencare almeno 3 cause di shock
  • Elencare almeno 7 segni indicatori di shock
  • Prestare soccorso a persone infortunate in stato di shock

BLS-D AUTOMATED EXTERNAL DEFIBRILLATION

Immagine

Obiettivo del corso

Questo corso è studiato per addestrare ed educare i subacquei (ed i non-subacquei qualificati) alle tecniche d’uso di un Defibrillatore Automatico Esterno (AED) per vittime di arresto cardiaco. Inoltre, questo corso rivede anche le procedure di primo soccorso con tecniche di Basic Life Support (BLS). Questo programma fornisce anche un’eccellente opportunità di educazione continua per subacquei esperti ed istruttori.

Obiettivi di apprendimento

Alla fine di questo programma i partecipanti saranno in grado di:

  • Riconoscere i segni premonitori di arresto cardiaco improvviso.
  • Eseguire il Basic Life Support (Supporto di Base alla Vita) mentre si prepara il Defibrillatore Automatico Esterno (AED).
  • Utilizzare un AED.
  • Fare manutenzione ad un AED.

La natura e lo scopo di questo corso sono limitati ad addestrare i subacquei (ed i non-subacquei come piloti di barche, e membri non subacquei della famiglia) a prestare cure con un Defibrillatore Automatico Esterno (AED) in caso di emergenza cardiaca. Questo corso non addestra alla rianimazione cardiopolmonare (RCP) o al salvamento subacqueo. Gli esercizi di addestramento di questo corso presuppongono che il subacqueo infortunato sia già stato portato a terra o a bordo della barca.

Vienici a trovare,

telefona al 3293044081 o inviaci una mail a divingpuglia@libero.it

il nostro Staff è a tua completa disposizione!

Lascia un commento